Archivio di Stato - Sezione di Modica

L’Ente Autonomo Liceo Convitto ospita, in due piani del Palazzo S. Anna, la Sezione di Modica dell’Archivio di Stato di Ragusa. In virtù del plurisecolare ruolo di Modica come capitale dell’omonima Contea e nell’ ’800 come capoluogo di Distretto (e perciò a seguito del fatto che l’Archivio di Modica costituiva, già prima dell’istituzione nel 1955 dell’Archivio provinciale di Ragusa, Archivio ‘distrettuale’ connesso a quello provinciale siracusano), nella sede di Modica è conservata tutta la documentazione relativa ai secoli XV- XVIII e (parzialmente) al sec. XIX (la documentazione dei secoli precedenti al XV andò distrutta e/o dispersa). Il patrimonio archivistico è costituito di circa 17.000 fasci di documenti, assemblati in vari fondi: Contea di Modica (secondo varie articolazioni) - Archivi notarili (sono conservati gli atti di tutti i Notai fino ai nostro anni) – Corporazioni religiose (ossia documentazione delle Istituzioni religiose e delle chiese di tutti i Comuni che fanno parte dell’attuale provincia) – Archivi privati di famiglie. Sono inoltre conservate le biblioteche, già private, delle famiglie ‘Grimaldi’, ‘De Leva’, ‘Moncada’. La Sede è aperta agli Studiosi tutti i giorni dalle ore 8,15 alle 13,30 e il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle 14,30 alle 17,15 (tel: 0932.941252).


APPROFONDIMENTI

‘In luogo cospicuo’: il complesso architettonico di S. Anna a Modica

L’imponente mole del convento di S. Anna e S. Calogero s’inserisce, a Modica, pressoché al sommo del declívio della collina del ‘Dente’ (‘o renti = Oriente): “I Minori Riformati sotto il titolo di S. Anna, in luogo cospicuo dove il destro lato della valle tende ad oriente, abitano un ampio monastero dall’anno 1639” . leggi di più

Il convento di S. Anna dei Minori Osservanti riformati

Fino al 1866 grandi e solenni edifici, oggi sede di istituzioni pubbliche, erano in gran parte complessi edilizi conventuali di Ordini religiosi maschili o femminili. Per Modica potremmo compilare una lista con almeno 10 casi a dimostrazione della rilevanza, in età moderna, di un clero regolare ... leggi di più

LA BIBLIOTECA "EMANUELE BARONE

Nel gennaio 2007 il Prof. Emanuele Barone, fino ad alcuni anni fa docente di matematica e fisica presso il Liceo Scientifico ‘G. Galilei’ di Modica, ha donato la propria biblioteca alla Fondazione culturale ‘Ente Autonomo Liceo Convitto’. leggi di più

A M D G EGO GREGORIUS CARAFFA

Artium & sacrae Theologiae Professor, Dei & Superiorum jussu COLLEGIJ huius & ACADEMIAE MUTYCENSIS, in qua ordinariae Artium lectiones habentur, cursusque ordinarii peraguntur,

leggi di più

ARCHIVIO DI STATO

L’Ente Autonomo Liceo Convitto ospita, in due piani del Palazzo S. Anna, la Sezione di Modica dell’Archivio di Stato di Ragusa. La Sede è aperta agli Studiosi tutti i giorni dalle ore 8,15 alle 13,30 e il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle 14,30 alle 17,15 (tel: 0932.941252) leggi di più